04/10/2020

Marchesini Campione Italiano per la terza volta

In un weekend dove, a turno, pioggia sole e vento si sono alternati sono stati un centinaio i golfisti Rotariani e non che si sono sfidati al Royal Golf la Bagnaia per i 50^ Campionati Italiani dell’Associazione Rotariani Golfisti. Tutti i distretti Rotary Italiani erano rappresentati e questo ha contribuito al successo della manifestazione.

La sfida per il titolo di Campione Italiano Assoluto tra i Rotariani AIRG si è decisa all’ultima buca e all’ultimo putt. Vincitore Attilio Marchesini con 164 colpi dalla Marche sul senese Francesco Franzinelli, 165, e sull’altro marchigiano , rotaractiano, Marco Ciccalè con 166.

Il primo netto di prima categoria è andato al veneto Giulio Zenorini con 75 colpi stableford.

La seconda categoria , da Jesolo ha visto al primo posto Massimo Fasoli con 71 punti su Stefano Gotra e Monti Oscar entrambi dall’Emilia Romagna.

Per la terza categoria  dalla Sicilia e dal Golf i Monasteri Eusebio Mirone sul toscano Emilio Battisti e il romagnolo Balestrini Giampaolo.

Tra le partner Rotariane Gabriella Molinari vince il lordo , mentre la senese Adraiana Scopelliti ha vinto il primo netto su Cristina Oddi e Rosanna Zaccaria

Tra gli amici il lordo è stato vinto da Cantelli Lorenzo mentre il netto dal padrone di casa Andrea Leopoldo Riffeser Monti

Tanti giocatori alla premiazione nonostante l’ora ormai tarda e un successo per l’Associazione Rotariani Golfisti che nel weekend ha eletto il nuovo Presidente per il quadriennio olimpico . Francesco Tardella sostituisce Andrea Oddi che andrà a ricoprire dal 2021 la carica di Presiednte Internazionale della Fellowship dei Rotariano Golfisti IGFR.

In premiazione Pietro Burroni assistente del Governatore 2071 Letizia Cardinale ha portato i saluti del Distretto sottolineando il lavoro delle fellowship sul territorio.

Nella foto il putt della vittoria di Marchesini.